bbbBXXXX

ALL IMAGES ON THIS SITE COPYRIGHT ©2011 CECILIA POLIDORI OR THEIR RESPECTIVE OWNERS. CECILIA POLIDORI TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI E PROTETTI DA COPYWRIGHT - NESSUNA IMMAGINE PUÒ ESSERE RIPRODOTTA SENZA AUTORIZZAZIONE DELL'AUTRICE.

foto ricevuta

foto ricevuta
FOTO RICEVUTA: durante una Lezione del corso A, foto di Giuseppe CARUSO

Visualizzazioni totali

ANNUNCIO

PURTROPPO HO DOVUTO TOGLIERE i VIDEO POICHé IL SITO PESAVA TROPPO E NON SI APRIVA PIU'.
MA sono tutti su YOUTUBE e li potete trovare cliccando una qualsiasi parola chiave: design polidori:
ad esempio:
polidori design - YouTube
design polidori - YouTube
etc etc
e quelli trascritti a cura
di LuiS MaDrOnA MaQuEdA
sono 2 bellissimi VIDEO,
ECCO GLI INDIRIZZI SUI QUALI POTETE TROVARLI:
ho invece lasciato FREEDOM:
e riporto la nota di Luis:
Questo grande artista è nato a Milano nel 1938. Lui ha prodotto molti disegni, video animati e anche ha partecipato a diversi film. I video sono molto espressivi e raccontanno storie che ci fanno riflettere a tutti, grandi e piccoli, su aspetti della vita, sempre da una prospettiva divertente e bella.

dal pilota 4: elenco di link dei video e HandMade Book

dal pilota 4 elenco dei video e HandMade Book: cecilia polidori design allievi 4: video

SUPER TOP HMB ELENCO DI CHI PUÒ PASSARE ALLA FASE PILOTA 4 ED ACCEDERE AL PILOTA 5 riservato

SUPER HANDMADE BOOK ELENCO DI CHI PUÒ PASSARE ALLA FASE PILOTA 4 ED ACCEDERE AL PILOTA 5


istruzioni x caricamento video

VIDEO su YouTube

istruzioni x caricamento video

da caricare solo dopo l'ok a story board e HNB!

e mi raccomado la brevità 30-60 secondi circa:YouTube - Broadcast Yourself.

INTESTAZIONE OBBLIGATORIA

caricamento file video: INTESTAZIONE OBBLIGATORIA (da inserire all'inizio ed alla fine del video: la prima immagine è la copertina del sito inviduale)

Titolo ...................................... -

prof CECILIA POLIDORI

allievo/a (NOME)........(COGNOME)

Descrizione:

cecilia polidori design allievi 4: video: http://ceciliapolidoridesignallievi4.blogspot.com/

video di studio e realizzazione di manufatti e prototipi dei corsi di Design A e B - Prof Cecilia Polidori , Facoltà di Architettura di Reggio Calabria 2011,

Tag: DESIGN SPERIMENTALE

Categoria: ISTRUZIONE

Privacy: PUBBLICO

YouTube - Broadcast Yourself.




VIDEO su YouTube

istruzioni x caricamento video

da caricare solo dopo l'ok a story board e HNB!

e mi raccomado la brevità 30-60 secondi circa:YouTube - Broadcast Yourself.

INTESTAZIONE OBBLIGATORIA

caricamento file video: INTESTAZIONE OBBLIGATORIA (da inserire all'inizio ed alla fine del video: la prima immagine è la copertina del sito inviduale)

Titolo ...................................... -

prof CECILIA POLIDORI

allievo/a (NOME)........(COGNOME)

Descrizione:

cecilia polidori design allievi 4: video: http://ceciliapolidoridesignallievi4.blogspot.com/

video di studio e realizzazione di manufatti e prototipi dei corsi di Design A e B - Prof Cecilia Polidori , Facoltà di Architettura di Reggio Calabria 2011,

Tag: DESIGN SPERIMENTALE

Categoria: ISTRUZIONE

Privacy: PUBBLICO

13 ottobre 2011

ELENCO ALLIEVI AMMESI ALL'APPELLO DEL 10 NOVEMBRE 2011 progressivamente aggiornabile

elenco PROVVISORIO per l'appello straordinario di novembre ed i link degli allievi che hanno completato la parte di programma di Design/4 cfu e anche bene: cliccando sul blu si può visitare il loro sito, cliccando sul grigio si può vedere il loro video. Sono ancora tutti allievi corso A, del B ancora niente, per ora.

2.        HMB di Elena Nicolò design allieva corso A18° video Elena Nicolò, A - POCKET BOOK    

giovedì 10 novembre alle 13,30, aula A

"USAMI"

da
cecilia polidori cecilia.polidori2@gmail.com
a
Maria Rosa Rizzo <mariarosariz………
data
13 ottobre 2011 09:53
oggetto
Re: HMB
Cara MRR,
sì va bene, anche se le foto non permettono una grande definizione dell'oggetto: intendo la poesia di piccole 
cose, la lieve ironia, etc. ma il tutto va bene, ben impaginato, è un bel sito, molto personale, ossia originale, 
individuale, particolare. apprezzo anche la scimmietta messa nel logo del sito stesso. va benissimo. passi 
pure alla fase dello STB, a parte Le invio l'invito come Autore sul pilota 5. carichi là i prossimi materiali,
 oltre che sul Suo. dialogheremo da quella piattaforma.
CP

da
cecilia polidori cecilia.polidori2@gmail.com
a
Maria Rosa Rizzo <mariarosarizz……..
data
13 ottobre 2011 09:57
oggetto
Re: HMB post precedenti
……Distinti saluti
Maria Rosa Rizzo
PS: I post precedenti li ho salvati come bozze, se lei preferisce che ci siamo li ripubblico.


non smetterò mai di ripeterlo? sì, ovviamente TUTTO IL LAVORO VA PUBBLICATO. ho sempre 
ripetuto che tutte le fasi di lavoro vanno pubblicate e lasciate, ovvio il perché, che non mi metto a riscriverlo! 


11 ottobre 2011

STORYBOARD e VIDEO:POPSQUARE di Giusy Luccisano 2





...purtroppo la qualità delle immagini non è delle migliori, ma su youtube avrò una qualità migliore sia per la transizione delle immagini sia per la qualità del video...
Lo stb modificato, anche se cambiato ben oltre il mio spunto e suggerimento va bene. Ma il video è di nuovo tutt'un'altra cosa! c'è di tutto un po' Pesce, Sottsass, e tutti trattati alla A.W! un pasticcio, che alla fine non dice più nulla.
Facciamo così, e lo faccia: elimini una parte del video, ossia va bene da zero, dall'inizio a 0,15; poi tagli via sino 0, 36 e lasci il resto.
quindi ripeto: tutto il video così com'è salvo la parte da eliminare da 0,15 a 0,36.
speriamo bene.
qui sul sito lasci tutto così, ovviamente.
e se non le riesce di caricare qui il secondo video di prova, lo carichi solo sul suo blog e mi informi.
coraggio, abbiamo quasi finito.
cp
12 x  2011 h 7:50 a.m.
SI prof. nel video avevo messo anche gli altri autori perché li avevo inseriti nello storyboard.  Effettivamente per illustrare l'oggetto creato  è meglio togliere quella parte, seguo alla lettera il suo consiglio.... graziee.
ottimo, 
zero 58 è la lunghezza giusta, prima 1,22 era anche troppo lungo, non solo monocorde, ma anche perché la lunghezza prevede altri ritmi.
Invece così va be ni s s i m o.
lo può caicare su YT e MI RACCOMANDO inserisca tutte le indicazioni come da pilota 4 e 5.
poi mi avvisi con il link di YT, io lo metterò nell'elenco del pilota 4 ed inserirò i 2 link (il suo Blog, ed il link del video) nell'elenco per gli ammessi all'esame e che invierò ai 2 docenti del laboratorio.
ancora una battuta e abbiamo concluso. mi sembra anche con un rilevante e lusinghiero risultato
CP


grazie prof, ho appena caricato il video.
 il link è questo http://www.youtube.com/watch?v=fiLctknRfYU


OKKKKEY! bene, finito. CP h 17:00 12 x 2011.
PopSquare - Prof. Cecilia Polidori - Allieva: Giusy Luccisano - YouTube

8 ottobre 2011

STORYBOARD:POPSQUARE di Giusy Luccisano (bozza)

Il seguente Storyboard vuole mostrare l'evoluzione del progetto  dal blog al tridimensionale e dal tridimensionale di nuovo al blog. Dopo aver introdotto il blog ci soffermiamo sull'opera di Wharol, Marylin Monroe la quale è stata l'elemento di ispirazione per tutto il lavoro  per la tecnica e per i rapporti cromatici.

 ...la vita una serie di immagini
 che cambiano solo nel modo di ripetersi (A.W.)

Con un serie di immagini cangianti si illustra quindi l'oggetto creato e per mantenere stretto il legame tra vita, realtà e virtuale scorrono alcune immagini della fase di realizzazione quasi che fossero dei flashback  di un passato non troppo recente.


STB ben presentato, e se riuscisse a mantenere questo linguaggio pop andrebbe bene. Infatti il pop è un linguaggio semplice e diretto.... che all'apparenza può sembrare banale.
Quindi il rischio del video è la banalità, la scontatezza, e la noia.
Ma le frecce, i percorsi dei segnali, i labirinti delle righe rosse, il colore ed il fondo bianco potrebbero farlo risultare davvero un hmb pop.
ripeto il rischio è la semplice e noiosa presentazione di un album quadrato.
Consiglio di accentuare alcune immagini e toglierne altre pag 2: la 3, la 7, e le ultime 4.
L'ultima quindi diverrebbe la 12 di pag 2. Che però, appunto è tutt'un'altra cosa da linguaggio pop. quindi consiglio di elaborare la foto inserita: autoritratto, con traduzione i cromie adeguate, almeno. 
quindi potrebbe essere anche posizionata dopo la 4 di pag 1....
cmq ok, passi al video e mi avverta quando è pronto così potrò autorizzarla a caricarlo su YT.
aggiungo che vi è un sito sul quale basta caricare l'immagine e questa viene trasformata "alla  W." per così dire: Pop Art Poster: Become a pop icon!
CP h 9:38 di lunedì 10 ottobre. ecco un esempio, poi con photoshop qualunque colore può essere ancora modificato:

26 settembre 2011

STORYBOARD E VIDEO: PAPER BOOK _DESIGN IN MOVIMENTO

STORYBOARD E VIDEO: PAPER BOOK _DESIGN IN MOVIMENTO
Il seguente storyboard sintetizza tramite una sequenza di immagini, il passaggio dal virtuale al materiale frutto di una ricerca e uno studio sempre piu' forte per il design. Un design dinamico , senza tempo , sempre attuale , pronto a rompere le regole insinuandosi in ogniuno di noi.Quindi partendo da una prima sequenza del blog si procede con un richiamo a quello che è stato il mio riferimento sia per il blog che per il book ," Haring" e le sue opere montate non staticamente ma in sequenze animate. Questi spunti ci conducono attraverso immagini descrittive ,ai materiali adoperati e alle forme create per il paperbook. Non mancano i riferimenti ad una sezione del blog relativa al deserto, luogo per eccellenza delle forme cangianti, imprevedibili alle quali guardare sempre per trarre importanti spunti .Con questo storyboard si desidera produrre un video che attragga anche coloro che
non sono vicini a questo mondo : AFFINCHE' IL DESIGN SIA UN DESIGN DI TUTTI E PER TUTTI!!!!!!
UN DESIGN DI TUTTI E PER TUTTI!!!!!!
Brava Giulia! pensato, elaborato e scritto bene.
CP

Video INtriGO




Salve Prof.ssa. Ho rifatto il video. Spero di non aver sbagliato questa volta. Ho cercato di mettere in evidenza il più possibile il mio lavoro. Vorrei avere un Suo giudizio. Grazie.
OK, MCL,
PUò CARICARLO SU YT.
QUANDO L'HA FATTO MI AVVERTA E LA INSERISCO NELL'ELENCO.
ABBIAMO PRATICAMENTE FINITO.
CP

23 settembre 2011

giulia




nina.granieri.23-------
a
data
23 settembre 2011 12:29



Salve prof. sono la studentessa Giulia Granieri , n° 29 della lista, corso A del lab di progettazione
Le allego il link del mio blog sul quale ho inserito le immagini del mio handmade book con le modifiche stabilite con lei nell 'ultima revisione di luglio e riguardavano la rilegatura e l'impaginato , cosi da sapere se posso procedere con la fase successiva . Grazie mille aspetto sue notizie
Questo è il link del mio blog
12:32 12:36 LEI scrive che cos'è? per l'appunto cosa c'è dentro?
le immagini mostrano la copertina ed il volume chiuso... le altre forse si riferiscono alle fasi di realizzazione, ma l'oggetto non è molto chiaro.
CP

13:29 CARA GIULIA,
dipende: se le scatta non seguendo le mie indicazioni milioni di volte indicate, scritte e riscritte di farle all'aperto, nitide, contrastate con la luce del pomeriggio e su fondo Bianco etc..etc.. e non conta di utilizzarle per lo storyboard, allora no. lasci perdere.
GIULIA GRANIERI design allieva del corso A prof CECILIA POLIDORI a.a 2010_2011: UN LUOGO CHIAMATO DESERTO


il Suo sito è bello e stimolante, e anche gli appunti sulla luce del deserto... a proposito meglio mettere anche il nome dell'autore del piccolo p.: S.E.

CP

13:43 prof riscattero' assolutamente le foto sia per il mio blog che per lo storyboard. riguardo al deserto , ho pensato di inserire quelle foto da me scattate  per condividere con lei e con tutti la mia esperienza sperando di sucitare  qualcosa in chiunque le guardasse.
Posso passare allora all'elaborazione dello storyboard???

14:12 Certo, ho già inserito il suo link sul pilota 3.. purtroppo con poche foto del Suo hmb.
Spero che il lo storyboard riesca ad essere coerente con il Suo blog, poiché ripeto, la qualità e buona non compare.
riceverà a parte l'invito come Autrice a lavorare sul mio pilota 5, (al quale potrà rispondere con il Suo indirizzo gmail, suppongo) e d'ora in poi non m'invii foto, ma carichi tutto là.
x E@ mi avverta solo appena ha caricato qualcosa.
CP

22 settembre 2011

Storyboard INtriGO



Salve Prof.ssa, ho rifatto lo storyboard seguendo le Sue indicazioni. Non so se ho sbagliato a prendere alla lettere il consiglio di rifarmi alla copertina anche per lo storyboard.Vorrei un suo parere.Grazie.
CARA MCL,
MI SEMBRA MAGNIFICO....!
non è uno storyboard, non segue gli schemi di uno storyboard, basta cliccare le istuzioni sul pilota 4, banner storyboard cecilia polidori design allievi 4: video: brainstorming e storyboard
o anche google immagini storyboard - Cerca con Google
e potrà avere tutti gli esempi che vuole... ma ripeto questa "cosa", qualunque cosa Lei la intenda poi tradurre in un video, è esattamente il Suo bellissimo progetto.
CP




Si ho già visto vari esempi sui blog da Lei consigliati e quelli riportati su internet, ma nessuno si adattava,secondo me, al mio progetto. Quindi ho pensato di "uscire fuori dagli schemi". Spero di non avev sbagliato.  Posso quindi passare al video?Grazie.

21 settembre 2011

MCL INtriGO 2


daMaria Caterina Lauroramcaterinalauroradesignalliom........
aceciliapolidori2@gmail.com 
data21 settembre 2011 00:28
oggettoStoryboard e video Maria Caterina Laurora 115 corso A

Salve Prof.ssa,
sono Maria Caterina Laurora 115 del corso A. Ho caricato sia una prima bozza dello storyboard che del video. Ho fatto già la prima prova perchè ero curiosa di vedere l'effetto che ottenevo. Il link è questo: http://mariacaterinalauroradesignallieva.blogspot.com/p/storyboard-e-video-intrigo.htm. Vorrei sapere cosa ne pensa. Anticipatamente ringrazio.
Cordiali saluti.

dacecilia polidori cecilia.polidori2@gmail.com
aMaria Caterina Laurora <mcaterinalauroradesigna.......
data21 settembre 2011 10:01
oggettoRe: Storyboard e video Maria Caterina Laurora 115 corso 

Cara MCL,
e il pilota 5 cosa ci sta a fare se continuo a caricare tutto io ? almeno ci metta il video.
2 - prima si fa lo storyboard e ci si ragiona. Se si fanno insieme a che scopo lo storyboard? tanto 
vale passare subito al video.
3 - questo labirinto, che porta ad immagini di vario design che rapporto ha con il Suo prototipo di HMB?
Provi invece ad impostare uno storyboard coerente con la NUOVA COPERTINA e HMB. 
Dissolvenza, dissolvenza, immagine e solo nomi. Ritengo che il Suo oggetto meriti qualcosa di più, 
visto che il lavoro c'è. MA come Le ho già ripetuto l'altro giorno nella revisione, non è eccelso, non ha 
rispettato i tempi e fatto 2 cose insieme che, appunto, ho criticato, ma il lavoro c'è e se vuole si può 
anche fermare.
Solo nel caso che voglia ottenere di più da sé stessa, poiché ripeto l'esperienza può dirsi conclusa (verificando 
tutte le correzioni ed appunti che Le ho inviato x E@) io, certo, La seguirò.
CP

18 settembre 2011


Maria Caterina Laurora design allieva del corso A Prof.Cecilia Polidori A.A.2010/11: Home page
Maria Caterina Laurora design allieva del corso A Prof.Cecilia Polidori A.A.2010/11: HMB - Handmade Book
Prototipo "INtriGO":
La mia idea progettuale è quella di un book che raccoglie lungo un "labirinto" il lavoro di design fatto durante l'anno e in continuo aggiornamento: la forma riprende il progetto di Ettore Sottsass. In seguito a successive riflessioni anche l'oggetto è stato concepito sotto forma di percorso visivo (fig.2). Inoltre, quello che sono gli spazi destinati al book e a un portaoggetti non sono altro che i blocchi principali del mio progetto, su cui si articolano sotto forma di labirinto le altre aree di progetto.Questa è la realizzazione finale.

MCL INtriGO

è sufficiente un ritocco con Photoshop per avere una foto migliore....
INtriGO

17 settembre 2011

STORYBOARD NICOLA S. LASCALA



Cara Prof.ssa Polidori, grazie a Dio, dopo una giornata di prove e riprove sono riuscito a tirare fuori una nuova versione di quello che dovrebbe essere il mio storyboard.
Sotto la Sua guida è notevolmente migliorato!
Lei, giustamente, da Docente ha studiato molto, ha una grande esperienza e ha un’ottica molto diversa dalla nostra; ha orizzonti molto ampi.
Aveva ragione Leonardo da Vinci quando affermava che:
“La sapienza è figliola dell’esperienza”
Grazie a Lei io sono soddisfatto del mio lavoro di oggi. Spero che sia anche di Suo gradimento.
Attendo impaziente il Suo giudizio anche perché adesso il tempo stringe,  se dovesse andare bene dovrei  fare ancora il video e completare gli elaborati di progettazione.
Nell'anteprima vedo posizionato lo Storyboard in modo diverso dagli altri, se ho sbagliato mi scusi...
Buona notte Prof.ssa.
Nicola S. Lascala
Caro Nicola,
sì, va meglio: proceda con il video. buon lavoro e mi raccomando le indicazioni di presentazione del video come da pilota 5 e 4.
CP


VIDEO

Cara Prof.ssa Polidori, questo è il video che ho realizzato! La prego di volerlo esaminare e indicarmi se posso procedere alla pubblicazione oppure devo effettuare delle variazioni.
In attesa di conoscere il suo parere cordialmente Le auguro buona serata.
Nicola Salvatore Lascala 


Caro NSL,
può andar bene, lo può caricare su YouTube e mi raccomando con tutte le indicazionii che riporto nelle  spiegazioni sul pilota 4 e qui. 
Però una cosa mi lascia molto perplessa: abbiamo parlato, commentato, visto, ragionato e revisionato e modificato il Suo storyboard... e poi? cosa è successo? non l'ha rispettato in alcun modo....
boh!
CP

PROVA STORYBOARD

PRIMA VERSIONE STORYBOARD


Note allo storyboard:
La scelta di utilizzare un tablet, tramite un fotomontaggio che lo accosta a M. Rotella, fonte d’ispirazione del mio blog e dell’hmb, vuole stabilire un contrasto di immagini tra il materiale cartaceo, prediletto dallo stesso Rotella, e la sua trasposizione su un mezzo virtuale quale, appunto, può essere un blog. Inoltre la scelta di questo strumento elettronico vuole rappresentare l’idea stessa dell’Illuminazione Zen (cit.Rotella) quale strumento di innovazione nella diffusione delle idee e delle immagini.


Cara Angela,
1 - è un corretto storyboard, il Suo: finalmente un chiaro e ben descritto programma di contenuti e sequenze. Brava. 
2 - Bene, il che mi permette anche di poterci ragionare su e di consigliarLe di "RENDERLO DINAMICO" intendo dire che è piatto, ovvero le immagini sono già tutte ... strappate e poi già caricate sul Suo blog. 
3 - Perché, invece, nel video non inscenare degli strappi, delle immagini - quelle - che una mano (non identificata poiché c'è questo rapporto tra Lei e Rotella) strappa, applica e incolla, sino a far poi comparire un'ultima carta MA SOLO BIANCA e che un ultimo strappo lasci intravedere MM, insomma la copertina del Suo hmb.
CP

SECONDA VERSIONE STORYBOARD




Storyboard Elisa Morano

Storyboard di Elisa Morano






Il presente Storyboard è composto da una serie di immagini che si susseguono in modo molto veloce.
L'obiettivo è quello di creare un video che dia l'impressione di percorrere uno spazio,
 passando attraverso le aperture irregolari ritagliate all'interno delle pagine del book, che hanno forme uguali a quelle ricavate nelle lamelle del progetto per una Centrale Elettrica a Cannitello,
realizzato per il modulo di Prog. Architettonica 1.
Tali percorsi ci conducono ora verso il contenuto delle pagine del blog, ora verso la mano che disegna il book, ora verso le foto del book, ora verso il progetto della Centrale Elettrica, in una sequenza di immagini che si alternano e si combinano tra loro, per sottolineare la corrispondenza tra progetto architettonico e progetto di design, i due prodotti di questo laboratorio.
Altro obiettivo è quello di realizzare un oggetto che sia, per quanto possibile, "semplice" nel senso che mostra immediatamente ciò che è (un libro), ma che non sia banale, infatti occorre sfogliarlo e osservarne i particolari per cogliere le allusioni che rimandano a ciò che sta oltre l'oggetto (idee progettuali, riferimenti, sistemi elettrici, Stretto di Messina, ecc.)